Disturbo specifico dell'apprendimento

In applicazione dell’Accordo Stato Regione del 25 luglio 2012 “Indicazioni per la diagnosi e certificazione dei Disturbi Specifici di Apprendimento (DSA)”, la Direzione Generale Sanità di Regione Lombardia ha definito le modalità per la costituzione in ogni Agenzia di Tutela della Salute (ATS) di elenchi a valore regionale in cui vengono iscritti sulla base di un’autocertificazione, attestante il possesso degli specifici requisiti, i soggetti autorizzati ad effettuare attività di prima certificazione diagnostica valida ai fini scolastici secondo quanto previsto dalla L. 170/2010.

L'ATS di Brescia approva annualmente l'Elenco dei soggetti autorizzati per la diagnosi e certificazione dei Disturbi Specifici di Apprendimento (DSA), che viene periodicamente aggiornato secondo le normative regionali. 
Eventuali variazioni che dovessero intervenire nel corso dell'anno, sia nella composizione dell'equipe sia nei riferimenti della stessa (recapiti telefonici, sede, ecc.), dovranno essere comunicate, entro il 31 del mese successivo alla intervenuta variazione, alla ATS di Brescia che provvederà ad aggiornare l'Elenco

Qualora la variazione riguardasse la decadenza dell’unico professionista appartenente a una delle tre figure professionali necessarie per il funzionamento e l’autorizzazione dell’equipe DSA, l’equipe sarà ritenute decaduta e cancellata dall’elenco.

Se contestualmente alla decadenza del professionista, sarà anche comunicata la sostituzione del professionista con altro componente già autorizzato (in quanto operante anche in altra equipe autorizzata) si provvederà all’aggiornamento dell’elenco.

Qualora si intendesse invece sostituire il professionista cessato dall’incarico con altro professionista non ancora autorizzato, occorrerà attendere la successiva riapertura delle istanze. Tali variazioni dovranno essere comunicate dal referente dell'equipe DSA all'ATS tramite

  • raccomandata A/R
  • e-mail esclusivamente casella di posta elettronica certificata (PEC).

L'ATS, fatte le opportune valutazioni, procederà alla modifica aggiornando quanto pubblicato sulla presente pagina con cadenza mensile. 
Il periodo di presentazione delle istanze di autorizzazione di nuove equipe o integrazione di equipe già autorizzate, è compreso tra il 01 e il 31 maggio di ogni anno. Le richieste devono essere presentate compilando in tutte le sue parti i modelli di domanda seguenti:

seguendo le indicazioni delle modalità di presentazione della richiesta e allegando la documentazione prevista (Curriculum Vitae, Modulo integrativo con All. 1 e 2, per ogni professionista e Protocollo dell'Equipe con i costi minimi e massimi).

Si precisa che nel caso di domande di nuove Equipe o di domande di integrazione Equipe già autorizzate, se i componenti sono già autorizzati alla prima certificazione, non deve essere allegato il Curriculum Vitae, il Modulo integrativo comprensivo degli All. 1 e 2, ma deve essere allegata solo la copia del documento d'identità firmata in originale e il Protocollo dell'Equipe con i costi minimi e massimi.