Apertura nuova farmacia

L’autorizzazione all’apertura e all’esercizio di una farmacia di nuova istituzione (vinta a concorso o prelazionata dal Comune) è rilasciata dall’ATS competente per territorio (L. n. 475/1968 e ss.mm.) previa ispezione preventiva della farmacia per accertare che i locali, gli arredi, le provviste, la qualità e quantità dei medicinali siano regolari e tali da offrire piena garanzia di buon esercizio (art. 111 R.D. n. 1265/1934).
Per richiedere il codice identificativo univoco al Ministero della Salute per l'apertura di una nuova sede farmaceutica è necessario collegarsi al seguente link

MODULO ISTANZA PER RICONOSCIMENTO TITOLARITÁ E AUTORIZZAZIONE ALL’APERTURA DI FARMACIA A SEGUITO DI CONCORSO PUBBLICO STRAORDINARIO (modulo per forme associate)

MODULO ISTANZA PER RICONOSCIMENTO TITOLARITÀ E AUTORIZZAZIONE ALL’APERTURA DI FARMACIA A SEGUITO DI CONCORSO PUBBLICO STRAORDINARIO (modulo per titolare unico)

MODULO RICHIESTA DI AUTORIZZAZIONE APERTURA ED ESERCIZIO FARMACIA PRELAZIONATA DAL COMUNE

MODULO ISTANZA DI PROROGA ALL'AUTORIZZAZIONE AD APERTURA DI FARMACIA A SEGUITO DI CONCORSO PUBBLICO STRAORDINARIO (modulo per forme associate)

MODULO ISTANZA DI PROROGA ALL'AUTORIZZAZIONE AD APERTURA DI FARMACIA A SEGUITO DI CONCORSO PUBBLICO STRAORDINARIO (modulo per titolare unico)

MODULO RICHIESTA VIDIMAZIONE REGISTRO STUPEFACENTI

INDIRIZZI TECNICI - REQUISITI IGIENICO SANITARI LOCALI FARMACIE

REQUISITI MINIMI IGIENICO SANITARI