Indicazioni per casi positivi e contatti stretti

Nuove disposizioni dal 31 dicembre 2022

 

SE SEI UN CASO POSITIVO

Se sei risultato positivo ad un test antigenico o molecolare per SARS-CoV2 sei sottoposto alla misura dell’isolamento.

Riceverai un SMS da ATS Brescia con le indicazioni da seguire e sulle modalità corrette per terminare l’isolamento.

Informa il tuo Medico di Medicina Generale/Pediatra di Libera Scelta (MMG/PLS) della positività ed aggiornalo in caso di comparsa/variazione dei sintomi.

L’isolamento termina con le seguenti modalità:

  • Per i casi che sono sempre stati asintomatici:
    • l’isolamento termina dopo 5 giorni dal primo test positivo;
    • l’isolamento può terminare prima dei 5 giorni con un risultato negativo di un test antigenico o molecolare effettuato presso struttura sanitaria/farmacia (non valgono i test autosomministrati);
  • Per i casi sintomatici che non hanno sintomi COVID da almeno 2 giorni:
    • l’isolamento termina dopo 5 giorni dal primo test positivo;
  • Per i soggetti immunodepressi:
    • l’isolamento può terminare dopo almeno 5 giorni dal primo test positivo, ma solo dopo l’effettuazione di un test antigenico o molecolare risultato negativo;
  • Per gli operatori sanitari:
    • l’isolamento può terminare non appena un test antigenico o molecolare risulti negativo, a condizione che non siano presenti sintomi da almeno 2 giorni.

 

Per i soggetti che hanno fatto ingresso in Italia dalla Repubblica Popolare Cinese si rimanda al seguente link

 

Per il rientro in comunità non è necessaria alcuna attestazione di fine isolamento, in quanto non più prevista.

 

Al termine dell’isolamento è

  • obbligatorio l’utilizzo di dispositivi di protezione delle vie respiratorie di tipo FFP2:
    • se asintomatici per 10 giorni dal primo test positivo
    • se sintomatici per 10 giorni dall’inizio della sintomatologia
  • raccomandato
    • di non frequentare persone ad alto rischio e/o ambienti affollati.         

Queste precauzioni possono essere interrotte in caso di negatività a un test antigenico o molecolare.

 

L'effettuazione di tamponi che non rientrano nelle tempistiche e/o nelle motivazioni sopra riportate è a carico del cittadino.

Per le modalità di effettuazione e di accesso ai Punti Tampone a carico del SSR o a pagamento, vai alla pagina "Modalità di effettuazione dei tamponi naso faringei"

 

SE SEI STATO INDIVIDUATO COME CONTATTO DI UN CASO POSITIVO

Sei soggetto ad autosorveglianza cioè all’obbligo di indossare per almeno 5 giorni dall’ultimo contatto con il caso la mascherina FFP2 al chiuso o in presenza di assembramenti.

In caso di comparsa di sintomi si raccomanda di contattare immediatamente il curante per la valutazione dell’esecuzione immediata di un tampone molecolare o antigenico: se desse esito positivo, sarai un caso confermato (vedi istruzioni più sopra).

Gli operatori sanitari dovranno eseguire un test antigenico su base giornaliera fino al 5° giorno dall’ultimo contatto con un caso confermato.

 

RACCOMANDAZIONI PRATICHE SULL’ISOLAMENTO

Indicazioni per l’isolamento di CASI POSITIVI al COVID-19

  • Rimanere a casa con divieto assoluto di mobilità e di rapporti sociali
  • Avere una stanza dedicata e, se possibile, un bagno dedicato
  • Utilizzare preferibilmente un bagno dedicato o, in alternativa, si rende necessario arieggiare e disinfettare il bagno dopo ogni utilizzo (con guanti e mascherina!)
  • Garantire il ricambio dell’aria nelle stanze più volte al giorno

 

Turisti, Lavoratori Fuori Sede, ecc.

  • L’isolamento come sopra specificato deve essere effettuato nel luogo (abitazione, albergo, pensione, campeggio, appartamento in affitto, appartamento Airbnb/Booking, ecc…) dove si sta abitando nel momento in cui è stato eseguito il tampone positivo; i relativi oneri economici non sono di competenza di ATS Brescia ma sono a carico della persona positiva.

Spostamenti di persone positive

Informazioni al seguente link

Indicazioni sulle misure comportamentali da adottare

  • Gli asciugamani dovranno essere personali e riposti separatamente
  • Utilizzare la mascherina nel passaggio in aree comuni (es. corridoio)
  • Seguire le norme igieniche di lavaggio delle mani e degli ambienti comuni
  • Soffiare il naso con fazzoletti monouso da smaltire subito
  • Tossire/starnutire nella piega del gomito
  • Evitare di strofinarsi gli occhi con le mani
  • Evitare di mettersi le mani in bocca
  • Consigliato l’uso di stoviglie monouso o il lavaggio delle stoviglie ad almeno 60 gradi

Ultimo aggiornamento: 05/01/2023