CAMPAGNA VACCINAZIONE ANTI COVID-19

 

Sul SITO DI REGIONE LOMBARDIA sono disponibili tutte le informazioni utili per l'adesione alla campagna vaccinale anti Covid-19 per tutte le categorie di persone.

Per prenotare la vaccinazione presso un Centro vaccinale o in una delle Farmacie aderenti alla campagna cliccare sul portale prenotazioni regionale
Per facilitare l’accesso alla vaccinazione, sia per chi deve ancora iniziare il ciclo primario sia per chi deve effettuare il richiamo, è possibile prenotare l'appuntamento anche presso le Farmacie aderenti alla campagna vaccinale (vedi elenco

 

Vaccinazione bambini dai 5 agli 11 anni - Locandina informativa

I bambini dai 5 agli 11 anni possono accedere alla vaccinazione anti Covid-19 prenotando sul portale regionale di prenotazione , scegliendo uno dei Centri Vaccinali Covid delle ASST.

La vaccinazione per questa fascia d'età è prevista dalla Circolare del Ministero della salute n. 0056429-07/12/2021-DGPRE-DGPRE-P.

Il giorno della somministrazione del vaccino i bambini dovranno avere 5 anni compiuti.

I genitori del bambino dovranno presentarsi al centro vaccinale muniti del consenso informato e comunicare al medico vaccinatore del Centro Vaccinale che il minore non è stato sottoposto alla somministrazione di vaccini vivi attenuati (ad es. influenza spray nasale, morbillo parotite rosolia e varicella, febbre gialla) nei 14 giorni precedenti e che non riceverà vaccini nei 14 giorni successivi alla vaccinazione anti Covid-19 (è anche possibile presentare il certificato vaccinale del minore).
Il giorno della vaccinazione è necessario che sia presente anche uno solo dei genitori/tutori legali, il quale dichiarerà di aver informato l’altro genitore. 

Ulteriori informazioni sono disponibili al seguente link 

 

NEWS A partire da venerdì 29 aprile 2022 è possibile prenotare in Farmacia: 
- la quarta dose di vaccino anti Covid-19 per le persone con elevata fragilità di età pari o superiore ai 60 anni; 
- la terza dose di vaccino anti Covid-19 per le persone con elevata fragilità

QUARTA DOSE VACCINO PER OVER 80 E PERSONE CON ELEVATA FRAGILITÀ DI ETÀ PARI O SUPERIORE AI 60 ANNI

Da martedì 12 aprile 2022 i cittadini di età pari o superiore a 80 anni e le persone con elevata fragilità motivata da patologie concomitanti/preesistenti di età pari o superiore ai 60 anni possono prenotare l’appuntamento per la quarta dose (seconda dose di richiamo) di vaccino anti Covid-19, così come previsto dalla Circolare del Ministero della Salute di venerdì 8/04/2022 ad oggetto “Indicazioni sulla somministrazione della seconda dose di richiamo (second booster nell’ambito della campagna di vaccinazione anti SARS-CoV-2/Covid-19”.

Per la prenotazione presso le Farmacie e i Centri Vaccinali accedere al portale regionale delle prenotazioni.

 

CONDIZIONI per ACCEDERE alla QUARTA DOSE (seconda dose di richiamo) visualizza la locandina

Si ricorda che la seconda dose di richiamo (quarta dose) può essere somministrata dopo almeno 4 mesi (120 giorni) dalla prima dose di richiamo e, al momento, non è indicata per i soggetti che abbiano contratto l’infezione da SARS-CoV-2 successivamente alla somministrazione della prima dose di richiamo.

Per ulteriori dettagli visualizzare la sezione dedicata sul sito regionale

 

QUARTA DOSE PER I CITTADINI TRAPIANTATI E IMMUNOCOMPROMESSI 

A partire dal 1 marzo 2022 i cittadini di età pari o superiore a 12 anni sottoposti a trapianto di organo solido o con marcata compromissione della risposta immunitaria che abbiano già completato il ciclo vaccinale primario con tre dosi (ciclo primario più dose addizionale a distanza di almeno 28 giorni dall’ultima dose), possono sottoporsi alla dose di richiamo del vaccino anti Covid-19, purché siano trascorsi almeno 4 mesi (120 giorni) dalla dose addizionale.

Queste persone possono ricevere la dose “booster”:

- nei Centri di riferimento delle strutture specialistiche presso le quali hanno già ricevuto la dose addizionale. In questo caso, saranno le aziende sanitarie stesse a verificare chi è in possesso delle condizioni necessarie per essere sottoposto alla somministrazione della quarta dose e a provvedere alla chiamata diretta

- recandosi presso uno dei Centri vaccinali attivi sul territorio regionale in accesso diretto, senza prenotazione presentando, oltre alla Tessera Sanitaria e al Codice Fiscale, la documentazione sanitaria attestante una delle condizioni previste dal Ministero della salute e i certificati vaccinali relativi alle precedenti somministrazioni

- da mercoledi 9 marzo 2022, anche prenotandosi attraverso la piattaforma regionale prenotazionevaccinicovid.regione.lombardia.it, cliccando su Quarta dose - Cittadini trapiantati e immunocompromessi 

 

VACCINO NOVAVAX 

A partire dal 11 aprile 2022 il vaccino Nuvaxovid (Novavax) sarà disponile presso il Centro Vaccinale di Poncarale, preferibilmente con prenotazione sulla piattaforma regionale dedicata.

Il vaccino Nuvaxovid (Novavax) è disponilbile sul territorio di ATS Brescia dal 28/02/2022.

Il vaccino verrà somministrato esclusivamente ai soggetti di età pari o superiore ai 18 anni che non abbiano ancora effettuato la prima dose di vaccino anti Covid-19.

 

ACCESSO DIRETTO SENZA PRENOTAZIONE PER POPOLAZIONE 12-19 ANNI

In considerazione dell’aumento dei contagi da Covid-19 tra la popolazione giovanile, i ragazzi di età compresa fra i 12 e i 19 anni possono accedere alla somministrazione della prima dose senza prenotazione in tutti i centri vaccinali della Regione, muniti di tessera sanitaria, codice fiscale e documento di identità.

I minorenni che abbiano già compiuto almeno 12 anni dovranno essere accompagnati da almeno uno dei genitori/tutori legali e dovrà essere presentato anche il Consenso Informato sottoscritto dal genitore/legale rappresentante. Il genitore/tutore presente dichiarerà di aver informato l’altro genitore sulla vaccinazione del minore.

Tutte le altre categorie di cittadini che intendono sottoporsi alla prima dose possono accedere alla prenotazione tramite portale regionale.

 

 

GIORNI E ORARI DI APERTURA CENTRI VACCINALI ANTI-COVID

 

ASST SPEDALI CIVILI

 

  • CV Covid – Poncarale – Via Enrico Fermi, 35

Venerdi 24/06/2022 dalle 8.00 alle 14.00 

Sabato 25/06/2022 dalle 8.00 alle 14.00 (dalle 12.00 alle 14.00 solo vaccinazioni pediatriche) 

Da lunedi 27/06/2022 a venerdi 01/07/2022 dalle 08.00 alle 14.00

Sabato 02/07/2022 dalle 8.00 alle 14.00 (dalle 12.00 alle 14.00 solo vaccinazioni pediatriche) 

 

ASST FRANCIACORTA

 

  • CV Covid - Chiari (centro commerciale Italmark) - Via Brescia, 31 

Venerdi 24/06/2022 dalle 14.00 alle 20.00

Sabato 25/06/2022 dalle 8.00 alle 14.00

Lunedi 27/06/2022 e Martedi 28/06/2022 dalle 14.00 alle 20.00 

Mercoledi 29/06/2022 dalle 8.00 alle 14.00 

Giovedi 30/06/2022 dalle 8.00 alle 14.00 (dalle 14.00 alle 17.00 solo vaccinazioni pediatriche)

Venerdi 01/07/2022 dalle 14.00 alle 20.00

Sabato 02/07/2022 dalle 8.00 alle 14.00

 

ASST GARDA

 

  • CV Covid - Lonato (Palasport) - Via Marchesino, 49

Da Lunedi  20/06/2022 a sabato 25/06/2022 dalle 14.00 alle 18.00

Da lunedi   27/06/2022 a giovedi 30/06/2022 dalle 14.00 alle 18.00 

 

  • CV Covid - Lonato (centro commerciale Rocca) - Via Cesare Battisti

​​​​​​​Venerdi  01/07/2022 dalle 14.00 alle 18.00

Sabato 02/07/2022 dalle 9.00 alle 13.00

 

Ai seguenti link sono disponibili le risposte alle domande più frequenti in tema di vaccinazione anti Covid-19:

Regione Lombardia

- Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA)

- Ministero della Salute

 

Vaccini anti-Covid in Farmacia

A partire da venerdì 29 aprile 2022 è possibile prenotare in Farmacia: 
- la quarta dose di vaccino anti Covid-19 per le persone con elevata fragilità di età pari o superiore ai 60 anni; 
- la terza dose di vaccino anti Covid-19 per le persone con elevata fragilità

Dal 12 aprile 2022 è possibile prenotare in Farmacia anche la quarta dose (second booster) per i cittadini di età pari o superiore a 80 anni.

Si ricorda che la seconda dose di richiamo (quarta dose) può essere somministrata dopo almeno 4 mesi (120 giorni) dalla prima dose di richiamo e, al momento, non è indicata per i soggetti che abbiano contratto l’infezione da SARS-CoV-2 successivamente alla somministrazione della prima dose di richiamo.

Da martedì 15 marzo 2022 è possibile ricevere in Farmacia la prima e la seconda dose di vaccino (per i cittadini di età pari o superiore a 12 anni).

Dal 10 novembre 2021 ha preso avvio la campagna vaccinale in Farmacia, con l'inoculazione della terza dose:

  • Aventi diritto over 18 anni (dall’01/12/2021), minori 16-17 anni (dal 27/12/2021) e minori 12-15 anni (dal 10/01/2022) indipendentemente dal vaccino utilizzato per il ciclo primario (Comirnaty, Spikevax, Vaxzevria, Janssen);
  • cittadini vaccinati con un'unica dose Janssen, indipendentemente dall’età;
  • operatori di interesse sanitario indipendentemente dall’età e indipendentemente dal vaccino utilizzato per il ciclo primario (Comirnaty, Spikevax, Vaxzevria, Janssen).

La terza dose può essere inoculata a tutte le categorie sopra indicate, fermo restando il solo vincolo del rispetto dell’intervallo temporale di almeno 4 mesi dal completamento del ciclo vaccinale primario.

Per fissare l’appuntamento è possibile prenotarsi direttamente sulla piattaforma regionaleselezionando la Farmacia aderente.

Per visualizzare la farmacia aderente più vicina, si consiglia di consultare il sito web di Federfarma https://farmacia-aperta.eu/ oppure la App di Federfarma “Farmacia Aperta”, scaricabile gratuitamente da Google Play ed Apple Store.

 

Vaccinazione bambini dai 5 agli 11 anni

A partire da domenica 12 dicembre 2021 sarà possibile prenotare la prima dose di vaccino anti Covid-19 anche per i bambini dai 5 agli 11 anni, come previsto dalla Circolare del Ministero della salute n. 0056429-07/12/2021-DGPRE-DGPRE-P.
Il giorno della somministrazione del vaccino i bambini dovranno avere 5 anni compiuti.

I genitori di bambini appartenenti a questa fascia di età che non riescono ad accedere alla prenotazione possono utilizzare il pulsante "Richiedi Abilitazione" per procedere alla registrazione e richiedere l’inserimento dei dati del minore. Entro 24/48 ore dalla richiesta di registrazione sarà possibile accedere alla piattaforma e procedere con la prenotazione del vaccino.

I genitori del bambino dovranno presentarsi al centro vaccinale muniti del consenso informato e comunicare al medico vaccinatore del Centro Vaccinale che il minore non è stato sottoposto alla somministrazione di vaccini vivi attenuati (ad es. influenza spray nasale, morbillo parotite rosolia e varicella, febbre gialla) nei 14 giorni precedenti e che non riceverà vaccini nei 14 giorni successivi alla vaccinazione anti Covid-19 (è anche possibile presentare il certificato vaccinale del minore).
Il giorno della vaccinazione è necessario che sia presente anche uno solo dei genitori/tutori legali, il quale dichiarerà di aver informato l’altro genitore. 

Ulteriori informazioni sono disponibili al seguente link https://www.regione.lombardia.it/wps/portal/istituzionale/HP/vaccinazionicovid 

Cittadini con età uguale o maggiore di 40 anni

I cittadini over 40 (compresi i nati nel 1981) che hanno già completato il ciclo vaccinale primario possono prenotare, dal 18 novembre 2021, l’appuntamento per la dose booster (3° dose) di vaccino anti Covid-19, come previsto dalle circolari del Ministero della Salute 0043604-27/09/2021-DGPRE-DGPRE-P “Avvio della somministrazione di dosi “booster” nell’ambito della campagna di vaccinazione anti SARS-CoV-2/COVID-19”, 0041416-14/09/2021-DGPRE-DGPRE-P “Indicazioni preliminari sulla somministrazione di dosi addizionali e di dosi “booster” nell’ambito della campagna di vaccinazione anti SARS-CoV-2/COVID-19”, 0045886-08/10/2021-DGPRE-DGPRE-P “Aggiornamento delle indicazioni sulla somministrazione di dosi addizionali e di dosi "booster" nell'ambito della campagna di vaccinazione anti SARS-CoV-2/COVID- 19”, 0051396-11/11/2021-DGPRE-DGPRE-P “Aggiornamento delle indicazioni sulla somministrazione di dosi “booster” nell’ambito della campagna di vaccinazione anti SARS-CoV-2/COVID-19.

 

Dose booster cittadini maggiorenni vaccinati con Janssen

Dall' 11 novembre 2021 i cittadini maggiori di 18 anni vaccinati con una unica dose di vaccino Janssen possono prenotare una dose di richiamo (booster) con vaccino a m-RNA tramite portale regionale, così come definito dalla Circolare del Ministero della Salute 0050080-03/11/2021-DGPRE-DGPRE-P]0050080-03/11/2021-DGPRE-DGPRE-P “Aggiornamento indicazioni sulla dose "booster" dopo vaccinazione con vaccino Janssen”. Si ricorda che la “dose booster” può essere somministrata dopo almeno 6 mesi (180 giorni) dal completamento del ciclo vaccinale primario.

Cittadini vaccinati con vaccini anti-Covid 19 non riconosciuti in Europa

Dose di richiamo per cittadini vaccinati da 28 giorni fino a 180 giorni

I cittadini vaccinati all’estero con un vaccino non autorizzato da EMA (European Medicines Agency) di età superiore ai 18 anni, secondo quanto indicato dalla Circolare del Ministero della salute n. 0050269-04/11/2021-DGPRE-DGPRE-P “Indicazioni per la dose di richiamo in soggetti vaccinati all’estero con un vaccino non autorizzato da EMA”, possono ricevere una dose di richiamo con vaccino a m-RNA (Comirnaty di Pfizer/BioNTech e Spikevax di Moderna) a partire da 28 giorni e fino a un massimo di 6 mesi (180 giorni) dal completamento del ciclo primario.

I cittadini che rientrano in questa categoria possono accedere ai centri vaccinali con accesso diretto senza necessità di prenotazione.

Per accedere ai centri vaccinali in libero accesso è necessario essere in possesso di:

  • Codice Fiscale italiano (oppure Codice Univoco ad 11 cifre emesso dalla Prefettura o Codice STP);
  • Certificati vaccinale del ciclo effettuato con vaccino non EMA contenente i dati identificativi del vaccinato, i dati relativi al vaccino, data/e di somministrazione del vaccino, dati indentificativi di chi ha rilasciato il certificato (Stato, Autorità sanitaria).

I certificati devono essere in formato cartaceo e redatti in lingua italiana oppure in inglese, francese, tedesca o spagnola. Nel caso in cui il certificato non sia stato rilasciato nelle lingue indicate in precedenza dovrà essere accompagnato da una traduzione certificata.
La somministrazione della dose booster genera un Green pass valido 12 mesi.


Cittadini che hanno superato i 6 mesi (180 giorni) dal completamento del ciclo primario

Superato il termine massimo dei 180 giorni dal completamento del ciclo primario con vaccino non autorizzato da EMA, o nel caso di mancato completamento dello stesso, è necessario procedere con la prenotazione di un ciclo vaccinale primario completo (2 dosi) con vaccino a m-RNA (Comirnaty-Pfizer; Spikevax-Moderna) attraverso la piattaforma dedicata.

La somministrazione della prima dose m-RNA determina l’emissione, dopo 12 giorni, del green pass di prima dose valido dal 15° giorno dalla data di prima somministrazione e fino alla data prevista per la dose successiva.

 

Dal 27 ottobre 2021 - attivata la prenotazione per dose booster e terza dose - Over60 e persone ad elevata fragilità

Da mercoledì 27 ottobre 2021, sarà possibile procedere alla somministrazione della terza dose “booster” di vaccino anti Covid-19 ai cittadini over 60 (compresi i nati nel 1961) e alle persone con elevata fragilità motivata da patologie concomitanti/preesistenti di età uguale o maggiore di 18 anni, così come indicate nell’allegato 2 della Circolare del Ministero della Salute 0045886-08/10/2021.

La “dose booster” (3° dose) può essere somministrata dopo almeno 6 mesi dal completamento del ciclo vaccinale primario.

 

Dal 27 ottobre 2021 coloro che non riescono ad accedere alla prenotazione possono utilizzare la funzionalità "Richiedi Abilitazione" che permette di procedere alla registrazione e richiedere l’inserimento dei propri dati all’interno del portale prenotazionevaccinicovid.regione.lombardia.it.

In tal caso, dovrà essere indicata la categoria di appartenenza, che si sta prenotando una dose “booster” e i dati relativi all’ultima somministrazione ricevuta. Entro 24/48 ore dalla richiesta di registrazione sarà possibile accedere alla piattaforma e procedere con la prenotazione della terza dose.

 


 

Spostamento degli appuntamenti per le seconde dosi vaccinali

Dal 25 giugno i cittadini che per esigenze indifferibili e di comprovata urgenza non possono presentarsi all’appuntamento per la seconda dose possono modificare in autonomia la data prevista per la somministrazione del richiamo. La modifica della data potrà essere effettuata direttamente dal portale di prenotazione nel rispetto del range temporale di validità del singolo vaccino e della disponibilità dei vaccini messi a disposizione dalla Struttura Commissariale per l’Emergenza Covid-19.

Dopo la I somministrazione di vaccino anti Covid-19, il cittadino che ha ricevuto l’appuntamento per la II Dose potrà gestire il suo II appuntamento nella sezione dedicata del portale di prenotazione, cliccando su “Prenota il Vaccino” ed inserendo Tessera Sanitaria e Codice Fiscale.

Essendo un appuntamento relativo ad una II Somministrazione:

  • non sarà presente la possibilità di eliminare l’appuntamento;
  • il cambio di prenotazione potrà essere effettuato solo una volta;

Per tutte i dettagli e per procedere con lo spostamento della data del richiamo accedere al sito regionale.

 

Prenotazioni per cittadini stranieri in emersione e Stranieri Temporanamente Presenti (STP)

A partire da lunedì 26 luglio 2021 gli stranieri temporaneamente presenti in Lombardia sprovvisti di un codice valido (codice fiscale, codice univoco, STP), potranno accedere alla prenotazione contattando il numero verde 800894545. Il call center rilascerà a questi cittadini un codice specifico che consentirà l’accesso alla prenotazione tramite la piattaforma prenotazionevaccinicovid.regione.lombardia.it o direttamente attraverso il call center.

 

Dal 25 giugno sul portale prenotazionevaccinicovid.regione.lombardia.it è attiva la prenotazione della vaccinazione anti Covid-19 anche per i cittadini stranieri in emersione e stranieri temporaneamente presenti (STP), cliccando sul tasto “Prenota il vaccino”.

Una volta arrivati sulla pagina “Gestione appuntamento per il Vaccino anti Covid-19” basterà selezionare la voce “Se sei uno straniero in possesso del codice STP, di un codice fiscale italiano o di un Codice univoco a 11 cifre emesso dalla prefettura, effettua una richiesta di abilitazione alla prenotazione al seguente link” per richiedere l’abilitazione alla prenotazione e l’inserimento nelle liste di prenotazione.

Entro 24/48 ore dalla richiesta di registrazione dei propri dati (pre-adesione) il cittadino potrà accedere alla piattaforma e procedere con la prenotazione della vaccinazione anti Covid-19.

Tutte le informazioni per cittadini stranieri in emersione e cittadini stranieri temporaneamente presenti sono pubblicate sul sito regionale aprendo dal menù a tendina la voce A.I.R.E. E ALTRE CATEGORIE ORDINANZA 7/2021, SASN, STRANIERI, STP


 

Spostamento degli appuntamenti per le seconde dosi vaccinali

Dal 25 giugno i cittadini che per esigenze indifferibili e di comprovata urgenza non possono presentarsi all’appuntamento per la seconda dose possono modificare in autonomia la data prevista per la somministrazione del richiamo. La modifica della data potrà essere effettuata direttamente dal portale di prenotazione nel rispetto del range temporale di validità del singolo vaccino e della disponibilità dei vaccini messi a disposizione dalla Struttura Commissariale per l’Emergenza Covid-19.

Dopo la I somministrazione di vaccino anti Covid-19, il cittadino che ha ricevuto l’appuntamento per la II Dose potrà gestire il suo II appuntamento nella sezione dedicata del portale di prenotazione, cliccando su “Prenota il Vaccino” ed inserendo Tessera Sanitaria e Codice Fiscale.

Essendo un appuntamento relativo ad una II Somministrazione:

  • non sarà presente la possibilità di eliminare l’appuntamento;
  • il cambio di prenotazione potrà essere effettuato solo una volta;

Per tutte i dettagli e per procedere con lo spostamento della data del richiamo accedere al sito regionale.

 

 

Informazioni utili per minori di 18 anni

Se hai un’età compresa tra i 79 e i 12 anni, puoi prenotare il tuo appuntamento online in pochi click scegliendo tra gli appuntamenti disponibili, la prenotazione è semplice e guidata.

Ai fini della somministrazione del vaccino, i cittadini nati nel 2009 il giorno dell’appuntamento devono avere 12 anni compiuti. E’ pertanto opportuno tenerne conto in fase di prenotazione.

Il giorno dell’appuntamento per il vaccino i minori di 18 anni devono presentarsi al Centro Vaccinale accompagnati da un genitore/tutore legale e muniti del Consenso Informato. Ai fini del consenso alla vaccinazione, che per i minori è dato dai genitori / tutori legali, è sufficiente che il giorno della vaccinazione sia presente anche uno solo dei genitori/tutori legali. Il genitore/tutore presente dichiarerà di aver informato l’altro genitore sulla vaccinazione del/la ragazzo/a e provvederà alla sottoscrizione del consenso dinanzi al medico.

Per prenotare l'appuntamento della vaccinazione è necessario avere a portata di mano il numero di tessera sanitaria, il codice fiscale e il cellulare (non è possibile prenotare con numero di telefono fisso).

Le persone di età superiore ai 12 anni compiuti che non riescono ad accedere alla prenotazione possono utilizzare il pulsante "richiedi abilitazione" per procedere alla registrazione e richiedere l’inserimento dei propri dati; entro 24/48 ore dalla richiesta di registrazione sarà possibile accedere alla piattaforma e procedere con la prenotazione della vaccinazione.

 

Interazioni con altri vaccini

Anche se non ci sono indicazioni specifiche sul distanziamento tra vaccini di routine e vaccini anti Covid-19, è opportuno in via precauzionale che il vaccino anti-Covid19 venga effettuato ad una distanza di 15 giorni dalla data in cui è prevista la somministrazione dell’altro vaccino; ciò al fine di discriminare gli effetti collaterali evitando sovrapposizioni.

 

Per la prenotazione della vaccinazione accedere al portale prenotazioni
Per IL CONSENSO INFORMATO e ulteriori informazioni sulle vaccinazioni cliccare al qui

 

 

Informazioni aggiornate sui vaccini anti Covid-19

Vaccino PFIZER

Comirnaty - BioNTech/Pfizer - Circolare Ministeriale del 29/07/2021 -  Circolare Ministeriale del 18/06/2021

Consenso informatoNota informativa -  Scheda anamnesticaVaccino Pfizer, link al Ministero

Consenso informato per minori

 

Vaccino MODERNA

Vaccino Moderna mRNA-1273 - Circolare Ministeriale del 29/07/2021Circolare Ministeriale del 18/06/2021

Consenso informato - Nota informativa - Scheda anamnestica -  Vaccino Moderna, link al Ministero

Consenso informato per minori

 

 

Vaccino ASTRA ZENECA

Vaccino COVID-19 AstraZeneca - Circolare Ministeriale del 29/07/2021Circolare Ministeriale del 18/06/2021

Consenso informato - Nota informativaScheda anamnesticaVaccino Astra Zeneca, link al Ministero

 

Vaccino JANSSEN

Vaccino COVID-19 Janssen Circolare Ministeriale del 29/07/2021 - Circolare Ministeriale del 18/06/2021

Consenso informato - Nota informativa - Scheda anamnestica - Vaccino Janssen, link al Ministero

 

Domande Frequenti sito di AIFA: FAQ

Sito web del Ministero della Salute - LINK

Ultimo aggiornamento: 24/06/2022