Smarrimento cane

In caso di smarrimento di un cane, il proprietario/detentore è tenuto a fare tempestiva denuncia al canile sanitario lasciando tutti i recapiti utili per poter essere rintracciati nel più breve tempo possibile. Il personale del canile prenderà nota della segnalazione e  avviserà appena dovesse ritrovare un animale corrispondente alla segnalazione; è inoltre possibile inviare per via telematica il modulo.

Tale modulo non sostituisce la denuncia di smarrimento che va eseguita, come da disposizione regionale, presso gli sportelli ATS o presso i Veterinari Libero Professionisti Accreditati

 

MODULO DI SMARRIMENTO CANE

 

I dati contrassegnati dall'asterisco sono obbligatori

 

     
 

              

F


  Si No  

 

INFORMAZIONI SUL PROPRIETARIO

  


  


I



 Accetto l'informativa sulla privacy D.lgs 196/03 *
 


 

All'ingresso in canile, il cane viene visitato da un veterinario che controlla anche la presenza del microchip:

  • se il cane è identificato, l'ATS contatta il proprietario per la restituzione.
  • i cani che non vengono restituiti al proprietario, dopo circa dieci giorni vengono affidati al canile rifugio convenzionato con il Comune in cui sono stati ritrovati.