Screening Oncologici

L’ATS di Brescia è impegnata da molti anni nelle campagne di prevenzione oncologica e gestisce, in collaborazione con le Aziende Ospedaliere della città e della provincia, i programmi di screening per la prevenzione dei tumori di cervice, colon-retto e mammella.

All’interno del Dipartimento di Prevenzione è attivo il Centro Screening che gestisce un call center dedicato, i rapporti con le strutture partecipanti, la programmazione degli inviti di primo e secondo livello e l’elaborazione dei risultati. Il Centro Screening collabora con inoltre con il Registro Tumori e il Dipartimento Programmazione, Acquisto e Controllo dell’ATS.

Anche i Distretti Socio Sanitari aziendali partecipano attivamente sia allo screening del colon retto sia allo screening della cervice uterina. L’esecuzione dei pap-test è garantita dalle Ostetriche dei consultori che curano anche i colloqui con le donne richiamate per la ripetizione del test o per gli approfondimenti di secondo livello dei casi positivi.

Lo screening del tumore colon rettale è attivo nell’ATS di Brescia dal novembre 2005; nel 2008 si è concluso il primo round e nel 2010 si è concluso il secondo.

 

 

 
27/09/2011 Relazione secondo round screening tumore colon rettale
09/12/2009 Relazione primo round screening tumore colon rettale