Piano mirato di prevenzione: applicazione del vademecum per il miglioramento della sicurezza e della salute dei lavoratori nelle attivita di saldatura di acciai inox

Nel periodo 2016-2017, il Servizio Prevenzione e Sicurezza negli Ambienti di Lavoro (Servizio PSAL) svilupperà un piano finalizzato alla prevenzione del rischio cancerogeno, da campi elettromagnetici (CEM) e da radiazioni ottiche artificiali (ROA) in imprese che effettuano attività di saldatura di acciai inox.

L’iniziativa rientra nell’ambito dei Piani Mirati di Prevenzione promossi dalla Regione Lombardia.

La finalità del piano mirato è quella di diffondere i contenuti del Vademecum regionale e promuovere la riduzione al livello tecnico più basso possibile dell’esposizione a cancerogeni, in particolare cromo e nichel, nonché dei CEM e ROA. 

Al fine di presentare l'iniziativa, mecoledì 7 dicembre, presso l'ATS di Brescia si è svolto un'incontro per la Presentazione del Piano.

Di seguito si riporta la sintesi di alcune relazioni

Altra documentazione

 

 

Ultimo aggiornamento: $dateUtil.getDate($articleDisplayDate, "dd/MM/yyyy", $locale)