Il sistema di segnalazione rapido e le misure di prevenzione

Data l’attuale preoccupante situazione epidemiologica è essenziale:

  • attivare un sistema di segnalazione che garantisca una immediata identificazione della malattia
  • adottare misure di prevenzione per evitare l’ingresso del virus nel nostro territorio

Pertanto, è d’obbligo segnalare alle Autorità competenti (Polizia provinciale e servizi veterinari), in modo da poter condurre gli opportuni accertamenti:

  • la presenza di carcasse di cinghiali morti in ambiente naturale
  • cinghiali poco o scarsamente reattivi che sono stati abbattuti, ad esempio in prossimità di centri abitati
  • la presenza di cinghiali deceduti in esito a incidenti stradali Di seguito sono riportate sinteticamente le responsabilità in capo a ciascuno

Sono diversi gli attori coinvolti, chiamati a collaborare con le Autorità competenti cittadini e turisti, cacciatori e allevatori, ognuno con il proprio ruolo attraverso la segnalazione rapida di sospetti e l’applicazione di misure di prevenzione. 

CLICCA QUI “Peste Suina Africana informazioni per categoria”- locandina Ministero Salute