Modalità di effettuazione dei tamponi nasofaringei

Indicazioni per casi positivi e contatti stretti: pagina sito web dedicata

I tamponi autosomministrati NON sono ritenuti validi. Al fine di confermare la guarigione da SARS COV 2 -Covid 19, necessaria anche per il rilascio del GREEN PASS, è indispensabile che il tampone negativo di guarigione sia eseguito dopo il tampone positivo, nel rispetto dell’intervallo dei giorni previsti dalla normativa, e che sia regolarmente registrato nel sistema a cura del sanitario che lo ha effettuato.

I test antigenici rapidi con esito positivo NON devono essere confermati con test molecolare e, pertanto, sono da subito considerati “casi”, ad eccezione dei test antigenici rapidi effettuati al personale sanitario e in caso di ricovero ospedaliero.

NON è previsto alcuno screening/test preventivo per la frequenza scolastica, né dalle indicazioni regionali né dal livello nazionale", pertanto, NON è possibile presentarsi presso i Punti tampone, senza richiesta del medico curante correttamente corredata di quesito diagnostico, ad effettuare un tampone per “screening/test preventivo per la ripresa della presenza a scuola”.

 

ATTENZIONE: A partire dal 1° aprile, con il termine dello stato di emergenza e la scadenza del Protocollo Figliuolo, non è più prevista da parte delle farmacie l’erogazione gratuita del tampone per le categorie che ne hanno diritto (sintomatici segnalati da MMG/PLS, guarigione ed esenti da vaccino). Tale offerta viene assicurata presso i Punti tamponi il cui elenco è disponibile al link in fondo alla pagina. Le farmacie possono comunque erogare tale prestazione in solvenza.

 

OFFERTA GRATUITA A CARICO DEL SERVIZIO SANITARIO REGIONALE

TAMPONI ANTIGENICI SOMMINISTRATI DA MMG/PLS

Il MMG/PLS può somministrare direttamente tampone antigenico in caso di:

  • Insorgenza di sintomatologia suggestiva per CoViD-19, come febbre o sintomi respiratori.

  • Fine del periodo di isolamento per i soggetti positivi: l’assistito è in possesso della disposizione di isolamento obbligatorio rilasciata da ATS, scaricabile esclusivamente dal link ricevuto tramite sms o mail.

TAMPONI ANTIGENICI O MOLECOLARI PRESSO I PUNTI TAMPONE

L’accesso ai Punti tampone avviene previa prenotazione, nei seguenti casi e con le seguenti modalità:

  • Insorgenza di sintomatologia suggestiva per CoViD-19, come febbre o sintomi respiratori: è necessario rivolgersi al proprio Medico di medicina generale o al Pediatra di libera scelta, il quale potrà prenotarlo sull’agenda di uno dei Punti tampone del territorio.

  • Rientri dall’estero da un Paese per il quale vige l’obbligo di effettuare quarantena al rientro, al termine della quarantena in coerenza alle indicazioni ministeriali: è necessario seguire le indicazioni sul sito di ATS, che consentono direttamente la prenotazione dell’esame presso il Punto tamponi della ASST Spedali Civili sito in via Caprera 5 a Brescia, collegandosi al link https://www.ats-brescia.it/en/rientri-dall-estero e compilando il questionario "Entrata in Italia dall'Estero".

Nei casi sopra indicati è necessario presentarsi al Punto tamponi indicato nella prenotazione nel giorno e nell’orario riportati sulla stessa.

Per alcune situazioni specifiche e se non si dispone già di una prenotazione, è prevista la possibilità di accedere ai Punti tampone senza appuntamento, nei seguenti casi e con le seguenti modalità:

  • Insorgenza di sintomatologia suggestiva per CoViD-19, come febbre o sintomi respiratori, qualora il proprio Medico di Medicina Generale o Pediatra di famiglia non riesca ad accedere tempestivamente alla prenotazione su agenda, presentando la sua prescrizione su ricetta dematerializzata.

  • Fine del periodo di isolamento per i soggetti positivi, esibendo la disposizione di isolamento rilasciata da ATS, scaricabile esclusivamente dal link ricevuto tramite sms o mail.

  • Soggetti esenti da vaccino, presentando la Certificazione di esenzione digitale con QR code, che viene rilasciata esclusivamente dal proprio medico di medicina generale o pediatra di libera scelta oppure dai Centri Vaccinali delle ASST.

Per sedi e orari dei punti tampone visualizzare il link in fondo alla pagina.

Non potrà essere consentita altra forma di accesso ai Punti tamponi delle strutture del Servizio Sanitario Regionale.

 

TEST MOLECOLARI SU CAMPIONE SALIVARE (SOLO PER PARTICOLARI CONDIZIONI)

Nel ricordare che il test molecolare su campione respiratorio nasofaringeo resta, tuttora, il gold standard internazionale per la diagnosi di CoViD-19 in termini di sensibilità e specificità, si segnala che presso tutti i punti tampone del territorio di ATS sono disponibili i test molecolari su campione salivare, quale opzione alternativa ai tamponi nasofaringei, esclusivamente per persone (sintomatiche o asintomatiche) fragili con scarsa capacità di collaborazione (ad esempio disabili, persone con disturbi dello spettro autistico), in conformità alle indicazioni contenute nella Circolare del Ministero della Salute n. 0043105 del 24/09/2021.

Le modalità di accesso sono analoghe a quelle per i tamponi nasofaringei, in quanto la tipologia di tampone più appropriata viene valutata dagli operatori sanitari al momento di presentazione dell’assistito.

Si precisa che i test antigenici rapidi su saliva, sulla base delle evidenze disponibili, non sono al momento raccomandati come alternativa ai tamponi nasofaringei, in quanto non raggiungono i livelli minimi accettabili di sensibilità e specificità. Per sedi e orari dei punti tampone visualizzare il link in fondo alla pagina.

 

TAMPONI NON A CARICO DEL SERVIZIO SANITARIO REGIONALE

Per tutte le altre motivazioni per cui è necessario un tampone nasofaringeo per la ricerca del CoViD-19, come ad esempio il rilascio del green pass, un viaggio all’estero, ecc., il tampone NON viene effettuato a carico del Servizio Sanitario Regionale, ma il costo è a carico del cittadino.

I tamponi a pagamento possono essere effettuati:

  • presso le Aziende Socio Sanitarie Territoriali (ASST), secondo le modalità reperibili sulle pagine web delle singole Aziende alla voce “tamponi in regime di solvenza”;

  • presso la rete delle Farmacie. Per conoscere le farmacie che eseguono i tamponi, accedere all'applicazione web Farmacie aperte e selezionare dal menù “filtro per servizio” la voce "Tamponi rapidi";

  • presso gli erogatori sanitari privati, secondo le modalità reperibili sulle pagine web dei singoli erogatori.

 

Sedi e orari dei punti tampone