Certificazioni mediche per lavoratori/lavoratrici

Certificazioni mediche per lavoratori/lavoratrici.

 

Ex art. 41 D. Lgs. 81/08

Le certificazioni mediche per lavoratori/lavoratrici vengono rilasciate dal Collegio Medico su ricorso del lavoratore o del datore di lavoro avverso il giudizio relativo alla mansione specifica, compresi quelli formulati in fase preassuntiva.

Il ricorso contro il giudizio del medico competente previsto dall'articolo 41 del D. Lgs. 81/08 può essere presentato sia dal lavoratore, che dal datore di lavoro entro 30 giorni dalla conoscenza del giudizio rilasciato dal medico competente.

Il lavoratore riceverà al proprio indirizzo la convocazione del Collegio Medico.

 

La domanda, debitamente compilata e con allegato il giudizio contro il quale si vuole ricorrere, va presentata (o spedita) a

 

Servizio PSAL – Viale Duca degli Abruzzi, 15 – 25124 - Brescia

Tel. 030-3838662

 

Modulo di richiesta

E’ previsto il pagamento tramite PAGOPA

 

Ex art.. 5 Legge 300/70

Viene rilasciata certificazione anche su richiesta, da parte del datore di lavoro, di valutazione dell’idoneità lavorativa del lavoratore ai sensi dell’art 5 legge 300/70.

Il lavoratore riceverà al proprio indirizzo la convocazione del Collegio Medico.

La domanda, debitamente compilata e con allegato il giudizio contro il quale si vuole ricorrere, va presentata (o spedita) a:

 

Servizio PSAL – Viale Duca degli Abruzzi, 15 – 25124 - Brescia

Tel. 030-3838662

 

Modulo di richiesta

E’ previsto il pagamento tramite PAGOPA

Si informa che, ai sensi dell’art. 95 d.lgs.230/95 e s.m.i., il ricorso avverso al giudizio di idoneità medica all'esposizione a radiazioni ionizzanti espresso dal medico autorizzato per i lavoratori di categoria A o dal medico autorizzato/medico competente per i lavoratori di categoria B, deve essere presentato all'Ispettorato Centrale del Lavoro, entro il termine di trenta giorni dalla data di comunicazione del giudizio stesso.