AVVISO PER LA MANIFESTAZIONE DI INTERESSE ALL’INDENNITA’ DA PARTE DEGLI ENTI GESTORI DELLE UNITA’ DI OFFERTA SEMIRESIDENZIALI PER PERSONE CON DISABILITA’ IN ATTUAZIONE DEL DPCM 23 LUGLIO 2020 E SUCCESSIVO DPCM DEL 7 DICEMBRE 2020, NEL QUADRO DELLE DGR XI/3781/2020 e XI/3824/2020

AVVISO PER LA MANIFESTAZIONE DI INTERESSE ALL’INDENNITA’ DA PARTE DEGLI ENTI GESTORI DELLE UNITA’ DI OFFERTA SEMIRESIDENZIALI PER PERSONE CON DISABILITA’ IN ATTUAZIONE DEL DPCM 23 LUGLIO 2020 E SUCCESSIVO DPCM DEL 7 DICEMBRE 2020, NEL QUADRO DELLE DGR XI/3781/2020 e XI/3824/2020

22 febbraio 2021

AVVISO PER LA MANIFESTAZIONE DI INTERESSE ALL’INDENNITA’ DA PARTE DEGLI ENTI GESTORI DELLE UNITA’ DI OFFERTA SEMIRESIDENZIALI PER PERSONE CON DISABILITA’ IN ATTUAZIONE DEL DPCM 23 LUGLIO 2020 E SUCCESSIVO DPCM DEL 7 DICEMBRE 2020, NEL QUADRO DELLE DGR XI/3781/2020 e XI/3824/2020

 

 

Finalità e obiettivi

ATS di Brescia, con Decreto D.G. n. 90 del 18 febbraio 2021 ha approvato la presente manifestazione di interesse al fine di dare attuazione sul proprio territorio alle determinazioni regionali di cui al decreto regionale n. 1706 del 12.02.2021 assunto a seguito del DPCM del 7/12/2020 che ha esteso il periodo di eleggibilità della spesa al 31/12/2020, modificando sul punto il DPCM del 23/07/2020 recante “Definizione dei criteri di priorità delle modalità di attribuzione delle indennità agli enti gestori delle strutture semiresidenziali per persone con disabilità che, in conseguenza dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, devono affrontare gli oneri derivati dall’adozione di sistemi di protezione del personale e degli utenti”, nel quadro di quanto già disposto in funzione attuativa con DGR XI/3781/2020 e DGR XI/3824/2020.

Enti ammessi a presentare domanda

Sono ammessi a presentare la manifestazione di interesse gli enti gestori pubblici o privati previsti dalle D.G.R. XI/3781 del 3/11/2020 e D.G.R. XI/3824 del 9/11/2020, e precisamente:

  • enti gestori di CDD, CSE, SFA, CDC, CDI, di attività sperimentali diurne per disabili ai sensi della DGR X/3239/2012, di servizi semiresidenziali e diurni nell’area della salute mentale, di centri semiresidenziali per le dipendenze, autorizzati o accreditati, che hanno presentato il piano di riavvio/di gestione ai sensi della DGR XI/3183/2020 o della DGR XI/3226/2020;
  • hanno sostenuto spese derivanti dall’adozione di sistemi di protezione del personale e degli utenti nel periodo decorrente dal 17 marzo 2020 e fino al 31 dicembre 2020.

Presentazione delle domande

La domanda di partecipazione al presente avviso deve essere presentata esclusivamente via P.E.C.

all’indirizzo protocollo@pec.ats-brescia.it e sottoscritta digitalmente dal legale rappresentante dell’ente gestore, entro le ore 12:00 del 9 marzo 2021, indicando nell’oggetto della trasmissione “Manifestazione di interesse Udo Semiresidenziali indennità DPCM 23 luglio 2020 e successivo DPCM 7 dicembre 2020”

La manifestazione di interesse è redatta dall’ente gestore utilizzando il presente schema allegando copia del documento di identità del legale rappresentante dell’ente e producendo:

  • le autocertificazioni ex DPR 445/2000 sul numero di utenti in carico al 17/03/2020, singolarmente per ciascuna unità di offerta semiresidenziale per persone con disabilità gestita sul territorio dell’ATS;

  • le ricevute quietanzate (documenti attestanti i costi sostenuti nel periodo decorrente tra il 17/03/2020 e il 31/12/2020, quietanzati nel periodo ricompreso tra il 01/08/2020 e il 31/12/2020) secondo le tipologie di spesa previste dal DPCM del 23 luglio 2020, unitamente alla scheda excel di relativa sintesi.

Informazioni e contatti

Qualsiasi informazione relativa ai contenuti del presente avviso e agli adempimenti connessi può essere richiesta a:

e-mail: PIPSS@ats-brescia.it

telefono: 030 383.9278 / 030 383.8733

 

ultime notizie
Ultimo aggiornamento: 26/02/2021