Sanità animale

La sanità pubblica veterinaria è una branca della prevenzione che svolge un complesso di attività specifiche, con obiettivi che si perseguono attraverso strumenti legislativi/normativi e si prefigge:

  • il mantenimento di un elevato standard di controllo ufficiale lungo tutta la filiera produttiva
  • la prevenzione, riduzione ed eliminazione di rischi per la salute animale e quindi per la salute umana "attraverso la definizione di interventi a tutela della salute che siano efficaci, proporzionati, mirati e trasparenti e che incrementino il livello di fiducia dei consumatori e degli operatori commerciali" (tratto da  “Dai campi alla tavola”).

La sorveglianza sulla sicurezza degli alimenti e dei mangimi abbraccia tutte le fasi della produzione, trasformazione e distribuzione, partendo dalla produzione primaria agricola e zootecnica sino alla vendita al dettaglio e alla somministrazione.

Ultima modifica: 15/04/2019