Disturbo da Gioco d’Azzardo: nuovi Servizi residenziali e semiresidenziali sul territorio di ATS Brescia

Regione Lombardia con D.G.R. n. XI/ 585 dell’1.10.2018: “Programma regionale per il contrasto al Gioco d’Azzardo Patologico”, redatto ai sensi delle disposizioni ministeriali attinenti all’applicazione del Decreto del Ministero della Salute del 06 ottobre 2016, con il quale viene disposta la ripartizione alle regioni del Fondo per il Gioco d’azzardo patologico, intende promuovere nel sistema di offerta di servizi per le dipendenze, la sperimentazione di nuove unità di offerta di tipo residenziale e semiresidenziale, finalizzate al trattamento del Disturbo da Gioco d’Azzardo.

Sul territorio di ATS Brescia saranno attivati, presso strutture accreditate nel sistema delle dipendenze, servizi semiresidenziali e residenziali per il contrasto al Disturbo da Gioco D’Azzardo, che si caratterizzano per essere precoci, flessibili, integrati e specializzati:

  • Servizio di diagnosi e definizione dell’esigenza
  • Servizio di trattamento residenziale breve e accompagnamento territoriale
  • Servizio di trattamento residenziale
  • Servizio di trattamento semiresidenziale

L’accesso a questa tipologia di servizi è possibile a seguito di valutazione e diagnosi di Disturbo da Gioco d’Azzardo e certificazione con indicazione terapeutica del servizio idoneo da parte del Sert/SMI di riferimento.

Elenco Enti Residenziali e Semiresidenziali per Disturbo da Gioco d' Azzardo

Powered by DynamicSite - Hosted by Assyrus